Atari VCS si aggiorna

Avatar utente
cid576
Moderatore
Messaggi: 1904
Iscritto il: 18/01/2017, 21:58

Atari VCS si aggiorna

Messaggioda cid576 » 03/08/2018, 16:03

Arrivano buone notizie dal fronte Atari che riguardano soprattutto le caratteristiche tecniche della macchina. La dotazione di memoria RAM, inizialmente prevista a 4GB, sarà invece upgradata a 8GB di RAM, questo boost ha però la limitazione della GPU APU AMD Bristol Ridge.
Lato software arriva la notizia che La macchina, pur girando su un sistema operativo Linux personalizzato (AtariOS), permetterà l’avvio di altri sistemi operativi, come per esempio una distro Ubuntu. Questo sarà possibile solamente collegando un HDD esterno che verrà rilevato in fase di boot e caricato sul dispositivo, non sarà possibile cancellare AtariOS e lasciare solo il sistema desiderato che dovrà essere inteso come «sistema alternativo». Il vantaggio di questa caratteristica, come sottolinea Rob Wyatt responsabile del team di sviluppo, è quello di poter sempre far partire il sistema principale semplicemente riavviando senza l'hdd esterno.
Non è possibile eliminare il sistema operativo proprietario perché il bootloader non è un UBoot ne GRUB, la CPU è già in modalità protetta a 64bit dal codice di avvio proprietario. Ricordo che Atari VCS, dopo una campagna di pre-ordinazione trionfale sul sito Indiegogo (a fronte di una richiesta di 100 mila dollari ha incassato quasi 3 milioni di dollari), dovrebbe essere commercializzato la prossima primavera.
Immagine
"La potenza è nulla senza controller" :teach:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti