Wonder, obbiettivo ibrido

Avatar utente
cid576
Moderatore
Messaggi: 1952
Iscritto il: 18/01/2017, 21:58

Wonder, obbiettivo ibrido

Messaggioda cid576 » 17/05/2018, 16:50

Durante un'intervista con The Verge, la startup americana ha mostrato un prototipo di sistema ibrido dove l'unità centrale è costituito da uno smartphone con display enorme. Il sistema operativo, manco a dirlo, sarà Android customizzato (WonderOS) con funzionalità orientate al gaming (overclock della GPU e il mirroring del display sulla TV quando connessa) proprio come fa Switch.
Il pacchetto completo sarà fornito con smartphone, la dock per il collegamento al TV e un controller, quest'ultimo includerà anche un alloggiamento per lo smartphone.
Tutto il progetto poggia su un servizio in abbonamento che fornirà software e giochi in esclusiva. L'obiettivo non celato di Wonder sarà quello creare un ecosistema gaming solido per il sistema operativo di Google, obiettivo finora mancato da molti a partire da OUYA fino alla più attrezzata NVIDIA che con vari tentativi, Shield Portable, Shield K1 Tablet e Shield TV non è riuscita a imporsi nel mainstream. 
Wonder prevede di entrare sul mercato l'anno prossimo, ma ancora sono molti gli aspetti da chiarire:
- scheda tecnica dello smartphone;
- nome definitivo del prodotto;
- cosa proporrà lato software;
- prezzo.
Il produttore parla di un dispositivo che coniughi al meglio la mobilità dello smartphone e la vocazione gaming di una console.
Staremo a vedere, certo è che in un modo o nell'altro l'industria del videogioco attira eccome, a cominciare dalla stessa Google che pare stia preparando la sua proposta con il vociferato servizio Yeti che forse proporrà anche un hw dedicato. Neanche Amazon pare indifferente con le acquisizioni di studi e l'assunzione di figure di spicco dell'industria sin dal 2014. Infine Atari con il suo programma di preorder per il VCS, ex Ataribox, che partirà proprio a fine maggio su Indiegogo. Il settore è in pieno fermento con diverse figure che nei prossimi anni tenteranno di accaparrarsi una fetta della torta che finora si contendono Nintendo, Sony e Microsoft.


Immagine
Immagine
"La potenza è nulla senza controller" :teach:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite