Ecco perché non venne realizzato il film di halo...

Avatar utente
Cescoss
Messaggi: 8671
Iscritto il: 05/02/2014, 15:13
Località: La Loggia Nera

Ecco perché non venne realizzato il film di halo...

Messaggioda Cescoss » 28/12/2017, 22:35

Arriva da un'intervista fatta al mitico Neil Blomkamp regista di District9, elysium e Chappie. Senza stare a sindacare sui suoi lavori una cosa si è sempre saputa: lui ama Halo e nei suoi film c è sempre stato un richiamo alla serie (vedi le armi di District9). Eccovi la traduzione a cazzo:

"Il modo in cui Fox mi trattò non è stato bello", Neill Blomkamp ricorda del suo tempo sul film non girato di Halo. "Fin dall'inizio, quando Mary [Parent] mi assunse e fino alla fine quando è tutto crollato, mi hanno trattato come una merda; erano solo uno studio schifoso. Non lavorerò mai più con Fox mai più a causa di quello che è successo a Halo - a meno che non mi paghino una quantità di denaro insignificante e io abbia il fottuto controllo totale "

Nel 2005 Microsoft ha distribuito una sceneggiatura commissionata da Alex Garland (Ex Machina) a tutti i principali studi cinematografici contemporaneamente con solo sei ore di tempo per decidere se volevano acquistare i diritti sui film. Alla fine, un accordo congiunto è stato fatto da Universal e 20th Century Fox per co-finanziare il film, e Peter Jackson avrebbe dovuto produrre con il suo pupillo, Neill Blomkamp, ​​come regista. Tristemente per tutte le persone coinvolte, la produzione di Halo è crollata con la stessa rapidità con cui si è riunita. Mentre la sceneggiatura di Garland veniva rielaborata dagli sceneggiatori per la prima volta D.B. Weiss e Josh Olson, Blomkamp stava lavorarando tra tre studi in un ambiente molto stressante. "Il mio istinto era che se avessi strisciato nel nido di un calabrone non sarebbe stato bello, ed è stato un colpo di fulmine dal primo giorno" ammise Blomkamp nel 2012. "Non c'è dubbio che ci sia stato uno scontro tra mondi, di sicuro. Le due parti non si guardavano negli occhi". Inoltre, Blomkamp ha avuto difficoltà a lavorare con il presidente e amministratore delegato della Fox, Tim Rothman. "Rothman mi odiava, penso che si sarebbe liberato di me se avesse potuto", ha aggiunto Blomkamp. "I capi non erano contenti della direzione in cui stavo andando. La cosa era, però, che avevo giocato a Halo e che giocavo ai videogiochi. Sono di quella generazione più di quello che sono loro e so che la mia versione di Halo sarebbe stata follemente cool. Era fresco e potenzialmente avrebbe potuto fare più soldi di un film generico e noioso - qualcosa come G.I. Joe o qualche schifo come quello che produce Hollywood. "

Meno di un anno dopo, le comunicazioni tra Universal, Fox, Jackson e Blomkamp si interruppero e tutte le parti si allontanarono dal film. "[Halo] è caduto a causa delle varie politiche tra Universal e Fox", ha detto Jackson a Thomas Leupp nel 2009. "Non ci siamo resi conto che sarebbe arrivata la fine all'ultima settimana o due quando abbiamo capito che questi studi non avrebbero realizzato questo film. Non aveva niente a che fare con il budget, perché non avevamo finito una sceneggiatura. La Stavamo sviluppando. Neill era impegnato a lavorare con WETA [il laboratorio di Jackson] facendo un sacco di progetti di creature, che stavano vendendo davvero bene. Ci siamo sentiti davvero male perché avevamo trovato questo eccitante giovane regista. L'idea era di guidarlo in un film e cosa abbiamo fatto? Tre o quattro mesi di questa esperienza infernale e il film crolla. Quindi ci siamo sentiti terribilmente colpevoli e terribilmente cattivi a riguardo ".
Per quanto riguarda la Universal, sono stati lasciati con una fattura da 12 milioni di dollari per i diritti cinematografici e la successiva sceneggiatura riscritta di cui la Fox si è rifiutata di assumersene la responsabilità. Secondo un insider che ha parlato con Vulture nel 2012, "Fox li ha fottuti completamente".

Che la fox fosse uno studio invadente e scellerato nelle scelte si sapeva tanto che hanno massacrato la saga di alien in ogni modo possibile e dopo aver approvato l idea del nuovo alien di Neil l hanno poi cancellatoinsieme a Scott per produrre quella porcata di alien covenant..l unica speranza e che prima o poi qualcuno riesuma l idea..
"...la sostanza che emanano, questa specie di pappa reale..."

Avatar utente
cid576
Moderatore
Messaggi: 1521
Iscritto il: 18/01/2017, 21:58

Re: RE: Ecco perché non venne realizzato il film di halo...

Messaggioda cid576 » 28/12/2017, 23:14

Cescoss ha scritto:Arriva da un'intervista fatta al mitico Neil Blomkamp regista di District9, elysium e Chappie. Senza stare a sindacare sui suoi lavori una cosa si è sempre saputa: lui ama Halo e nei suoi film c è sempre stato un richiamo alla serie (vedi le armi di District9). Eccovi la traduzione a cazzo:

"Il modo in cui Fox mi trattò non è stato bello", Neill Blomkamp ricorda del suo tempo sul film non girato di Halo. "Fin dall'inizio, quando Mary [Parent] mi assunse e fino alla fine quando è tutto crollato, mi hanno trattato come una merda; erano solo uno studio schifoso. Non lavorerò mai più con Fox mai più a causa di quello che è successo a Halo - a meno che non mi paghino una quantità di denaro insignificante e io abbia il fottuto controllo totale "

Nel 2005 Microsoft ha distribuito una sceneggiatura commissionata da Alex Garland (Ex Machina) a tutti i principali studi cinematografici contemporaneamente con solo sei ore di tempo per decidere se volevano acquistare i diritti sui film. Alla fine, un accordo congiunto è stato fatto da Universal e 20th Century Fox per co-finanziare il film, e Peter Jackson avrebbe dovuto produrre con il suo pupillo, Neill Blomkamp, ​​come regista. Tristemente per tutte le persone coinvolte, la produzione di Halo è crollata con la stessa rapidità con cui si è riunita. Mentre la sceneggiatura di Garland veniva rielaborata dagli sceneggiatori per la prima volta D.B. Weiss e Josh Olson, Blomkamp stava lavorarando tra tre studi in un ambiente molto stressante. "Il mio istinto era che se avessi strisciato nel nido di un calabrone non sarebbe stato bello, ed è stato un colpo di fulmine dal primo giorno" ammise Blomkamp nel 2012. "Non c'è dubbio che ci sia stato uno scontro tra mondi, di sicuro. Le due parti non si guardavano negli occhi". Inoltre, Blomkamp ha avuto difficoltà a lavorare con il presidente e amministratore delegato della Fox, Tim Rothman. "Rothman mi odiava, penso che si sarebbe liberato di me se avesse potuto", ha aggiunto Blomkamp. "I capi non erano contenti della direzione in cui stavo andando. La cosa era, però, che avevo giocato a Halo e che giocavo ai videogiochi. Sono di quella generazione più di quello che sono loro e so che la mia versione di Halo sarebbe stata follemente cool. Era fresco e potenzialmente avrebbe potuto fare più soldi di un film generico e noioso - qualcosa come G.I. Joe o qualche schifo come quello che produce Hollywood. "

Meno di un anno dopo, le comunicazioni tra Universal, Fox, Jackson e Blomkamp si interruppero e tutte le parti si allontanarono dal film. "[Halo] è caduto a causa delle varie politiche tra Universal e Fox", ha detto Jackson a Thomas Leupp nel 2009. "Non ci siamo resi conto che sarebbe arrivata la fine all'ultima settimana o due quando abbiamo capito che questi studi non avrebbero realizzato questo film. Non aveva niente a che fare con il budget, perché non avevamo finito una sceneggiatura. La Stavamo sviluppando. Neill era impegnato a lavorare con WETA [il laboratorio di Jackson] facendo un sacco di progetti di creature, che stavano vendendo davvero bene. Ci siamo sentiti davvero male perché avevamo trovato questo eccitante giovane regista. L'idea era di guidarlo in un film e cosa abbiamo fatto? Tre o quattro mesi di questa esperienza infernale e il film crolla. Quindi ci siamo sentiti terribilmente colpevoli e terribilmente cattivi a riguardo ".
Per quanto riguarda la Universal, sono stati lasciati con una fattura da 12 milioni di dollari per i diritti cinematografici e la successiva sceneggiatura riscritta di cui la Fox si è rifiutata di assumersene la responsabilità. Secondo un insider che ha parlato con Vulture nel 2012, "Fox li ha fottuti completamente".

Che la fox fosse uno studio invadente e scellerato nelle scelte si sapeva tanto che hanno massacrato la saga di alien in ogni modo possibile e dopo aver approvato l idea del nuovo alien di Neil l hanno poi cancellatoinsieme a Scott per produrre quella porcata di alien covenant..l unica speranza e che prima o poi qualcuno riesuma l idea..
Mamma che merde sono quelli di Fox....in teoria si dovrebbero ascoltare entrambe le campane ma non so perché ho l'impressione che sia tutto vero....
Immagine
"La potenza è nulla senza controller" :teach:

Avatar utente
Cescoss
Messaggi: 8671
Iscritto il: 05/02/2014, 15:13
Località: La Loggia Nera

Re: Ecco perché non venne realizzato il film di halo...

Messaggioda Cescoss » 28/12/2017, 23:46

Io seguo da sempre il mondo dei retroscena..sta intervista fa parte di un sunto sul progettocannato di alien 5 di Neil..sa li si parla anche della triste fama di fox nell' interferire a destra e manca basti vedere il disastro dei fantastici 4 in cui scaricarono tutta la colpa sul regista.. purtroppo pare sia tutto vero e ci sono innumerevoli esempi al riguardo (vedasi il film di assasin creed o hitman reboot e il disastro perpetrato su alien)..
"...la sostanza che emanano, questa specie di pappa reale..."

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite