[UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Avatar utente
Alucard
Messaggi: 2839
Iscritto il: 16/03/2014, 13:59

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Alucard » 26/04/2017, 8:05

Diox, cosa hai a dire al riguardo... :asd:

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Blizzard :kiss:

Avatar utente
xDnl94
Moderatore
Messaggi: 4031
Iscritto il: 02/02/2014, 22:43
Località: (MI)

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda xDnl94 » 26/04/2017, 8:28

Per me la quantità di missioni di Locke e Chief era l'ultimo dei problemi, davvero.

I veri problemi IMHO:
- pacing orrendo
- assenza di personalità dei 6 nuovi pg
- assenza di introduzione ai due nuovi team

Cioè parti come Chief e hai attorno 3 Spartan... e non mi dici chi sono? Da dove arrivano? Perchè sono con Chief? Poi metti la squadra di Locke, tutti nuovi anch'essi (a parte Buck) e non mi dici nulla? E perchè Buck è uno Spartan? Ma soprattutto: dov'era tutto il contenuto che veniva svelato? Hunt the truth? Il confronto Chief vs Locke? Il Chief fuggitivo odiato da tutti?

Non ci stanno capendo davvero niente secondo me su come indirizzare la saga a livello di singleplayer, ed è un peccato perchè si trascina giù pure quel capolavoro da 10 che è il multi.
Immagine

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3720
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda SoniTuX336° » 26/04/2017, 8:51

Ma infatti in quanto story-telling il 4 era migliore.
Metteva su un piano più maturo e profondo la storia, tanto che mi veniva da chiedermi se Halo avesse bisogno di questo... però passare da ciò, comunque una cosa DIVERSA fatta BENE, ad una trama con svariati narrativi, personaggi sconosciuti ed addirittura misleading marketing.

Cioè cosa si aspettavano?
Pubblicizzano una storia che compare per i primi 4 livelli (su 15). Anche avessero azzeccato narrazione e personaggi, ci sarebbe stata comunque gente delusa, molto probabilmente.

I primi 3 Halo avevano una narrazione abbastanza meh ma almeno la trama era piuttosto semplice, voglio dire "salva la galassia" e stiamo apposto, il senso di epicità faceva il resto.

Comunque è un team che ha fatto 2 giochi ed ha avuto un'eredità piuttosto grande... quanto fatto finora mi soddisfa e ormai credo che abbiano abbastanza feedback per riuscire a fare qualcosa di grande.
E che si spingessero pure oltre, quegli hub in Halo 5 si vede fossero qualcosa da inserire in un contesto più grosso.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Dream1
Amministratore
Messaggi: 12041
Iscritto il: 11/01/2014, 15:53
Località: Viareggio
Contatta:

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Dream1 » 26/04/2017, 9:25

Il 5 sta al 2

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Immagine

polyesteron
Messaggi: 232
Iscritto il: 19/12/2016, 18:20

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda polyesteron » 26/04/2017, 9:34

a me il 4 (giocato nella MCC) ha fatto veramente cagare, per storia, longevità e nemici

Avatar utente
Diox
Messaggi: 3865
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Diox » 26/04/2017, 9:49

Dream1 ha scritto:Il 5 sta al 2

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Il 4 sta a Kilzzone, il 5 sta a Resistance. :asd:


P.s. Ho provato a rigiocare il 2 nella MCC.

Domanda, magari sono io che sono rincoglionito e ricordo male visto che il 2 è l'Halo Bungie che ho giocato meno e quindi potrei ricordare male, ma sbaglio o sono riusciti a rovinare pure il 2 andando a toccare i parametri di gioco (scudi e danni)?

Perché nella MCC a Leggendario non ti basta un caricatore in testa ai nemici e loro con due colpi in croce ti segano.

A me pareva proprio che nell'originale non fosse così, magari però in questo caso la mia memoria è offuscata.

Cmq. i problemi di Halo non sono legati a trama o personaggi (Reach e ODST funzionavano BENISSIMO anche con protagonisti diversi), è solo legato all'incapacità cronica di questi Imbecilli la cui unica soluzione per aumentare la difficoltà dei nemici è quella di abbassare la resistenza degli Spartan ed aumentare fino alla noia quella dei nemici.

Giocare ad Halo è diventato "come" giocare a FIFA.

Non si lavora più su routine di IA sofisticate e situazioni di gioco esaltate da level design e da IA elaborate, si vanno a ritoccare i parametri (i danni sono come la fisica del pallone e gli scudi come i portieri di FIFA :asd: ).

Sono proprio dei totali incompetenti.

Non entro nel merito del multi, però a quello di Halo preferisco la varietà di Titanfall. :(
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
xDnl94
Moderatore
Messaggi: 4031
Iscritto il: 02/02/2014, 22:43
Località: (MI)

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda xDnl94 » 26/04/2017, 9:59

SoniTuX336° ha scritto:I primi 3 Halo avevano una narrazione abbastanza meh ma almeno la trama era piuttosto semplice, voglio dire "salva la galassia" e stiamo apposto, il senso di epicità faceva il resto.

I primi tre Halo sono figli di cos'era uno shooter nel 2001, non che sia una cosa negativa ma erano lo standard: l'eroe silenzioso che salva la galassia e forse non si rende neanche conto di esserlo. I paralleli con Freeman secondo me sono davvero tanti, ad esempio, ma pure col Doomguy. La trama non era affatto scontata post-CE (e l'Haloverse che abbiamo oggi infatti nasce nel 2004, non nel 2007 coi 343i).

Il senso di epicità lo facevano quell'eroe silenzioso, la soundtrack favolosa (ma pure il cinese dei 343i non è male) e il fatto che ovunque ti giravi vedevi la guerra tra battaglie spaziali (gli skybox Bungie!!! su Destiny ti piglia un infarto da come son fatti bene, altro che Halo 4/5), battaglie su terra in lontananza e, soprattutto, le battaglie che combattevamo noi (ma lo Scarab sulla Terra in Halo 2?).

Per me quello era Halo, la direzione dei 343i è diversa e io lo posso accettare, ma appunto fatelo bene e non fatemi rimpiangere i Bungie.

SoniTuX336° ha scritto:Comunque è un team che ha fatto 2 giochi ed ha avuto un'eredità piuttosto grande... quanto fatto finora mi soddisfa e ormai credo che abbiano abbastanza feedback per riuscire a fare qualcosa di grande.
E che si spingessero pure oltre, quegli hub in Halo 5 si vede fossero qualcosa da inserire in un contesto più grosso.

Eredità pesantissima, ma son nati nel 2007 e il primo gioco è uscito nel 2012, di tempo ne hanno avuto davvero tanto, poi altri 3 anni e tirano fuori un altro singleplayer sottotono ma soprattutto corto.

Dream1 ha scritto:Il 5 sta al 2

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Ma secondo me proprio per niente, ma sarà che son l'unico qua che ama davvero il 2.

polyesteron ha scritto:a me il 4 (giocato nella MCC) ha fatto veramente cagare, per storia, longevità e nemici

Secondo me la storia non era male (di sicuro la narrazione era sopra ai Bungie), sulla longevità nì, nel secondo che era nella media, i nemici a me son piaciuti. I suoi problemi erano un multiplayer non all'altezza (mi dicono che lo sistemarono dopo un paio di update ma ormai è tardi) e i troppi QTE.

@Diox: il 2 è sempre stato il più tosto a leggendario
Immagine

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3720
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda SoniTuX336° » 26/04/2017, 10:13

Ma che c'entra che son nati nel 2007... si occupavano di Waypoint ed erano un team estremamente piccolo.... le assunzioni in grosso sono cominciate nel 2009/2010.

Ciò detto, possono essere nati pure nel 2000 ma il loro primo gioco è Halo 4.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
xDnl94
Moderatore
Messaggi: 4031
Iscritto il: 02/02/2014, 22:43
Località: (MI)

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda xDnl94 » 26/04/2017, 10:22

Non parlavo tanto di lavoro ma di prendere la mano con ciò che la serie è o non è, lavoravano a stretto contatto coi Bungie, fecero pure il primo grosso bilanciamento di Reach (e cazzo se ci azzeccarono), anzi molti di loro rimasero proprio dai Bungie per lavorare su Halo tipo il pelatone. Penso che proprio quest'ultimo sia una delle cause dello shift, gli hanno dato un ruolo enorme ma non è mai stato lui a prendere le decisioni importanti per la trilogia originale. Il contrario di Ferguson nei Coalition, che in Epic assieme al biondo era di fatto il producer principale se non sbaglio.
Immagine

Avatar utente
Alucard
Messaggi: 2839
Iscritto il: 16/03/2014, 13:59

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Alucard » 26/04/2017, 10:33

Il problema è che la campagna è scialba fa di tutto per non essere rigiocata. Rispetto ad Halo 3 siamo su livelli infinitesimi. Per vari motivi, macanza di momenti realmente epici, mancanza di climax orchestrato ad parte , mancanza di carisma in quasi tutti i comprimari, level design altalenante.
Dal punto di vista strettamente ludico invece funziona, ottimo feeling delle armi, gunplay calibratissimo.
Diciamo che se fosse solo per la campagna SP Halo 5 non meriterebbe una valutazione così alta, anzi.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Blizzard :kiss:

Avatar utente
Dream1
Amministratore
Messaggi: 12041
Iscritto il: 11/01/2014, 15:53
Località: Viareggio
Contatta:

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Dream1 » 26/04/2017, 10:40

Chi ha giocato killzone apprezza qualsiasi altro fps.

Cmq il 5 mi è piaciuto molto solo che la storia si interrompe quando inizia a farsi interessante.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Immagine

Avatar utente
xDnl94
Moderatore
Messaggi: 4031
Iscritto il: 02/02/2014, 22:43
Località: (MI)

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda xDnl94 » 26/04/2017, 10:42

Dream1 ha scritto:Chi ha giocato killzone apprezza qualsiasi altro fps.

Cmq il 5 mi è piaciuto molto solo che la storia si interrompe quando inizia a farsi interessante.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Io la critico abituato a certi standard, ovvio che se si guarda in altri lidi rimane comunque superiore, ma Halo è Halo non Killzone, non Battlefield, non Far Cry, non The Order.
Immagine

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3720
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda SoniTuX336° » 26/04/2017, 10:58

xDnl94 ha scritto:Non parlavo tanto di lavoro ma di prendere la mano con ciò che la serie è o non è, lavoravano a stretto contatto coi Bungie, fecero pure il primo grosso bilanciamento di Reach (e cazzo se ci azzeccarono), anzi molti di loro rimasero proprio dai Bungie per lavorare su Halo tipo il pelatone. Penso che proprio quest'ultimo sia una delle cause dello shift, gli hanno dato un ruolo enorme ma non è mai stato lui a prendere le decisioni importanti per la trilogia originale. Il contrario di Ferguson nei Coalition, che in Epic assieme al biondo era di fatto il producer principale se non sbaglio.


Ecco questo è sicuramente un punto interessante.
Halo non ha un padre unico, pure O'Donnel che faceva solo le musiche aveva voce in capitolo riguardo al gioco ed era figura di spicco nel team stesso, per dire.

Fergusson oltre ad essere un grande produttore (vedasi far uscire Infinite dal suo sviluppo travagliato ed aver fatto fare Gears Ultimate e 4 nell'arco di due anni e mezzo ad un team nuovo) è uno dei padri di Gears insieme a Cliff.
Motivo anche per cui Gears 4 ha una campagna ottima e delle meccaniche ricollaudate senza stravolgimenti.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Hari
Messaggi: 1457
Iscritto il: 31/01/2014, 13:08

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Hari » 26/04/2017, 11:09

Halo in era Bungie era figlio di tre teste, Jones per la direzione creativa, Staten per la scrittura e Marty per la ost e l'audio. Il resto a scalare, come il multy che non Halo 2 venne plasmato da Hoberman, ma i pilastri di quello che ha rappresentato Halo furono loro 3.
Frank era un community manager, non ha mai avuto le mani in pasta sul gioco a livello creativo, ha ragione Dnl, ma anche nei 343 il suo è più un ruolo di gestione del franchise a tutto tondo, non credo abbia chissà quale voce in capitolo sullo sviluppo dei singoli giochi.

Il problema in Halo 4 era che nei 343 c'era troppa gente che Halo non lo capiva e credeva che sarebbe migliorato andando a stravolgere determinate scelte di design (da li gli innesti alla Cod), con Halo 5 hanno PESANTEMENTE aggiustato il tiro e ne è uscito fuori uno dei multy più belli della saga, ma sulla campagna credo veramente che stiano navigando a vista, non hanno idee convincenti e rimangono in bilico tra vecchio e nuovo per paura di scontentare la fan base, oltre al fatto che secondo me non hanno designer all'altezza per tirare fuori qualcosa di davvero memorabile.
Immagine

Avatar utente
Diox
Messaggi: 3865
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Halo 5: Guardians | Il supporto continua!

Messaggioda Diox » 26/04/2017, 11:15

Alucard ha scritto:Il problema è che la campagna è scialba fa di tutto per non essere rigiocata. Rispetto ad Halo 3 siamo su livelli infinitesimi. Per vari motivi, macanza di momenti realmente epici, mancanza di climax orchestrato ad parte , mancanza di carisma in quasi tutti i comprimari, level design altalenante.
Dal punto di vista strettamente ludico invece funziona, ottimo feeling delle armi, gunplay calibratissimo.
Diciamo che se fosse solo per la campagna SP Halo 5 non meriterebbe una valutazione così alta, anzi.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Anche dal punto di vista ludico non funziona una mazza.

Non esiste un MC o uno Spartan qualsiasi che va giù con due colpi COME FOSSE UN FOTTUTO MARINE.

I Marine di Halo CE avevano una resistenza maggiore.

Stiamo comunque parlando di fottuti SPARTAN, tizi che si tuffano sulle navi covenant attaccati ad una bomba come se nulla fosse.

In Halo 5 sembrano delle mammolette, al primo colpo di un cagnetto robotico sei già con il culo a rischio.

Inoltre per tirare giù un nemico "standard" spesso non basta un caricatore intero.

Halo è fatto da IA che ti aggrediscono e ti mettono sotto pressione, non di meri parametri "vitali".
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baldbull, Wozzek e 2 ospiti