[UFFICIALE] Film e Serie TV

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 29/05/2018, 1:37

Velez ha scritto:Quando iniziavo a pensavo fosse impossibile riprendere degnamente saghe storiche (meglio dire epocali in questo caso), finalmente un vero seguito che non ne rovina il ricordo storico.
Blade Runner 2049.

Che filmone ragazzi. Devo ancora metabolizzare.

Trovi?
A me piace molto come recita il prptagonista, il film però l'ho trovato non brutto, anzi tutto sommato ben fatto e come dici tu, fedele alle orogini. Però mi è parso inutilmente lungo e prevedibile.
Fosse durato un ora in meno forse il mio giudizio sarebbe migliore.
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
Velez
Messaggi: 6474
Iscritto il: 25/01/2014, 13:05
Località: Great Northern Hotel

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Velez » 29/05/2018, 2:16

Diox ha scritto:
Velez ha scritto:Quando iniziavo a pensavo fosse impossibile riprendere degnamente saghe storiche (meglio dire epocali in questo caso), finalmente un vero seguito che non ne rovina il ricordo storico.
Blade Runner 2049.

Che filmone ragazzi. Devo ancora metabolizzare.


Trovi?
A me piace molto come recita il prptagonista, il film però l'ho trovato non brutto, anzi tutto sommato ben fatto e come dici tu, fedele alle orogini. Però mi è parso inutilmente lungo e prevedibile.
Fosse durato un ora in meno forse il mio giudizio sarebbe migliore.


No, a me invece è piaciuto anche per quello.
Non quella lunghezza dovuta a tanta azione e frenesia, trame ingarbugliate che s'intrecciano e portano lo spettatore a non capirci una sega.
Ma quella lunghezza che ti porta a meditare, a gustarti ogni inquadratura, ogni scenario, ogni espressione degli attori.
E' prevedibile perchè non cerca il colpo di scena ad effetto. Ci racconta il viaggio del protagonista alla ricerca di se stesso, ed allo stesso tempo ci porta a ragionare sulla vita. Cos'è l'anima, e chi ha il diritto di averla o l'esclusiva su di essa, quando i confini si fanno così sottili sulla natura di un essere vivente sintetico o "naturale", animale, ecc...? Hai presente quando chiede se il cane è vero? Cosa cambia saperlo? Nulla. (stesso discorso per Deckard)
Scelta coraggiosa questa, che ha portato ad avere un film con i ritmi degli anni '80 per rimanere fedele al precedente ed allo stesso lasciare un qualcosa che non sia solo pura azione, e la cura delle grandi produzioni odierne.
Proprio per cercare il capello, mancava un pò la decadenza o "lo sporco" del primo. Ma dovevano in quel caso girarlo con le cineprese del tempo. :asd:
Spoiler:
Ma vogliamo parlare di Rachel quando appare come nuovo replicante? Cioè, da due piste alle riproduzioni di persone defunte o ritratte giovani che abbiamo visto in altri film Marvel e Star Wars. Ecco, se devono ricercare questo effeto speciale, è così che va fatto. Pareva lei agli inizi degli anni '80. Identica, al contrario di altre riproduzioni posticci ed artificiose

Anche Bautista, è parso un attore vero. Roba da non credere, considerando l'espressività di un armadio a muro visto in precedenza in altri film. :asd:

Poi non so com'è stato accolto, ma io a mente semifredda non ricordo un sequel così di qualità che abbia catturato l'anima del prequel in tutto e per tutto. Forse giusto Aliens Scontro Finale e Terminator 2, che però avevano mutato l'anima per colpire nel segno.
Citazioni al precedente presenti, ma mai invasive o che cerchino di "foraggiare" troppo il ricordo.
Spoiler:
Come non pensare a Pris quando ti si presenta Mariette? Evidentissima la citazione ad uno dei replicanti del precedente, così come la sottile citazione nella morte di K, che si spegne alla Roy Batty.

Davvero un grandissimo film a mio avviso, che a differenza di altre produzioni riescono a non rovinarmi il ricordo.
Immagine

Avatar utente
jaco
Moderatore
Messaggi: 6016
Iscritto il: 18/03/2014, 19:31

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda jaco » 29/05/2018, 7:54

Velez ha scritto:Quando iniziavo a pensavo fosse impossibile riprendere degnamente saghe storiche (meglio dire epocali in questo caso), finalmente un vero seguito che non ne rovina il ricordo storico.
Blade Runner 2049.

Che filmone ragazzi. Devo ancora metabolizzare.

Vero, davvero molto molto bello.

Avatar utente
Zatoichi
Messaggi: 3408
Iscritto il: 14/02/2014, 19:54
Località: Posada

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Zatoichi » 29/05/2018, 8:11

Velez ha scritto:
Diox ha scritto:
Velez ha scritto:Quando iniziavo a pensavo fosse impossibile riprendere degnamente saghe storiche (meglio dire epocali in questo caso), finalmente un vero seguito che non ne rovina il ricordo storico.
Blade Runner 2049.

Che filmone ragazzi. Devo ancora metabolizzare.


Trovi?
A me piace molto come recita il prptagonista, il film però l'ho trovato non brutto, anzi tutto sommato ben fatto e come dici tu, fedele alle orogini. Però mi è parso inutilmente lungo e prevedibile.
Fosse durato un ora in meno forse il mio giudizio sarebbe migliore.


No, a me invece è piaciuto anche per quello.
Non quella lunghezza dovuta a tanta azione e frenesia, trame ingarbugliate che s'intrecciano e portano lo spettatore a non capirci una sega.
Ma quella lunghezza che ti porta a meditare, a gustarti ogni inquadratura, ogni scenario, ogni espressione degli attori.
E' prevedibile perchè non cerca il colpo di scena ad effetto. Ci racconta il viaggio del protagonista alla ricerca di se stesso, ed allo stesso tempo ci porta a ragionare sulla vita. Cos'è l'anima, e chi ha il diritto di averla o l'esclusiva su di essa, quando i confini si fanno così sottili sulla natura di un essere vivente sintetico o "naturale", animale, ecc...? Hai presente quando chiede se il cane è vero? Cosa cambia saperlo? Nulla. (stesso discorso per Deckard)
Scelta coraggiosa questa, che ha portato ad avere un film con i ritmi degli anni '80 per rimanere fedele al precedente ed allo stesso lasciare un qualcosa che non sia solo pura azione, e la cura delle grandi produzioni odierne.
Proprio per cercare il capello, mancava un pò la decadenza o "lo sporco" del primo. Ma dovevano in quel caso girarlo con le cineprese del tempo. :asd:
Spoiler:
Ma vogliamo parlare di Rachel quando appare come nuovo replicante? Cioè, da due piste alle riproduzioni di persone defunte o ritratte giovani che abbiamo visto in altri film Marvel e Star Wars. Ecco, se devono ricercare questo effeto speciale, è così che va fatto. Pareva lei agli inizi degli anni '80. Identica, al contrario di altre riproduzioni posticci ed artificiose

Anche Bautista, è parso un attore vero. Roba da non credere, considerando l'espressività di un armadio a muro visto in precedenza in altri film. :asd:

Poi non so com'è stato accolto, ma io a mente semifredda non ricordo un sequel così di qualità che abbia catturato l'anima del prequel in tutto e per tutto. Forse giusto Aliens Scontro Finale e Terminator 2, che però avevano mutato l'anima per colpire nel segno.
Citazioni al precedente presenti, ma mai invasive o che cerchino di "foraggiare" troppo il ricordo.
Spoiler:
Come non pensare a Pris quando ti si presenta Mariette? Evidentissima la citazione ad uno dei replicanti del precedente, così come la sottile citazione nella morte di K, che si spegne alla Roy Batty.

Davvero un grandissimo film a mio avviso, che a differenza di altre produzioni riescono a non rovinarmi il ricordo.

Quoto ogni sillaba
Immagine

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3897
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda SoniTuX336° » 29/05/2018, 17:54

Viste le prime due stagioni di Gomorra, eccezionale. Iniziata la terza, vediamo come prosegue.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Baldbull
Messaggi: 3232
Iscritto il: 23/01/2014, 11:35

Re: RE: Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Baldbull » 29/05/2018, 18:49

jaco ha scritto:
Velez ha scritto:Quando iniziavo a pensavo fosse impossibile riprendere degnamente saghe storiche (meglio dire epocali in questo caso), finalmente un vero seguito che non ne rovina il ricordo storico.
Blade Runner 2049.

Che filmone ragazzi. Devo ancora metabolizzare.

Vero, davvero molto molto bello.
Si si, sono d'accordo

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
Immagine

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3897
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda SoniTuX336° » 30/05/2018, 12:34

Visto Deadpool 2, divertente, sicuramente meglio del primo, senza però l'effetto novità.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 03/06/2018, 11:17

Ho visto Attacco al treno...

Penso sia stato uno dei film più inutili della storia...
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 07/06/2018, 1:49

Sono Tornato.

Immagine
I primi minuti sono esilaranti, in generale ha dei momenti divertenti.
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 30/06/2018, 0:42

Visto Pacific Rim 2

Il primo è stato una perla.
Un film senza pretese di trame e sottotrame.
Mostri di gomma e robottoni che se le davano come se non ci fosse un domani senza nessun'altra pretesa di sorta.

Il 2 è l'ennesimo merdone all'insegna del politically correct e dell'uguaglianza di genere.

Protagonisti un negro e una "donna" (ormai se vuoi essere protagonista di un film devi essere negro o donna, meglio se donna negra ma immagino si siano lasciati l'opzione per il 3).

Non ho niente contro negri e donne (anzi queste ultime...) tranne quando vengono inseriti a forza in ogni ruolo possibile immaginabile (stesso copione di star wars VII e VIII, manco un po' di originalità).

Tralasciando tutto il resto del film che è all'insegna del sempre verde, SEQUEL = PIU' GROSSO.

Una scena più ridicola dell'altra.

Insomma, un merdone senza senso e senza lo spirito del primo.

Chiaramente sarebbe la stessa cosa se avessero messo un uomo a fare la parte di Wonder Woman o di Rossella Hoara, oppure un viso pallido a fare la parte di Malcom X o di Mohamed Alì.
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3897
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda SoniTuX336° » 30/06/2018, 18:04

Il politically correct forzato è trasformare la torcia umana nella torcia negra.
Ed è peggio del razzismo, a mio parere.

Quello che stai facendo tu è mero razzismo/sessismo velato, però.
Quelli di Pacific Rim 2 sono personaggi nuovi. Non si ispirano a niente. Sicuramente c'è il negro e la donna per raggiungere una fetta di pubblico più ampia... E quindi?
Se non avessi problemi di razzismo/sessismo non ti cambierebbe niente. Sono personaggi la cui etnia/sesso cambia poco ai fini narrativi.

Per farla breve, non ti stai lamentando che abbiano trasformato Wonder Woman in Wonder Man... Ma semplicemente che un personaggio è negro ed un altro ha la vagina.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 30/06/2018, 20:14

Non capisci come sempre.

Ormai il clichè è Negro o Donna, meglio se Negro più donna.

La bambina che guida gli Yagher, la cinedina che senza averne mai guidato si improvvisa pilota per salvare il mondo, Eastwood che doveva essere protagonista della pellicola che viene relegato al ruolo di fantoccio perchè il protagonista DEVE essere nero, in questo insulso seguito.

Il voler, a tutti i costi mettere negri e donne nei film action solo perchè lo richiede la moda è il vero razzismo.

Ma dopo porcate come Pantera Nera in cui i negri vengono trattati come scimmie (solo la parlata, in lingua originale ancor più che in italiano) è un insulto bello e buono.

Per non scordarsi felle 4 baldracche di Ghostbusters...inserite a forza in un seguito che nin riesce a far ridere nemmeno per errore.
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
SoniTuX336°
Messaggi: 3897
Iscritto il: 03/04/2014, 15:04

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda SoniTuX336° » 30/06/2018, 21:23

Bhe se a dirmi che non capisco niente è un razzista e sessista... Posso fermarmi qua senza problemi.

Mi dispiace te stia male per queste piccolezze, buon proseguimento.

Giudicare un personaggio per il sesso e il colore della pelle quando non serve, è malato.
E l'esempio di Ghostbusters te l'ho smontato al primo post.

Personaggio bianco viene fatto diventare negro? Male.
Personaggio viene creato negro? Ok.
Se nel secondo caso ti lamenti del fatto che sia negro, sei razzista.

Se tu non lo fossi, non avresti problemi ad avere film col leading role negro, con la vagina, la vagina negra, cinese frocio.

P. S. : in Pantera Nera hanno la cadenza africana (perché ambientato in Africa), non quella delle scimmie, ma non credo che per te ci siano differenze.
Leggo Geronimo Stilton, Michael Bay dirige blockbuster d'autore e Call of Duty spacca.

Avatar utente
Diox
Messaggi: 4774
Iscritto il: 23/01/2014, 10:22

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Diox » 30/06/2018, 22:00

No ma...davvero.
Lo hai almeno visto il film?

Il prequel lo hai visto? Ti sfugge forse il fatto che nel primo tra i protagonisti (oltretutto i più riusciti), c'erano un negro e una donna.

Non ti sfiora nemmeno il dubbio che se considero quello una perla (in cui i protagonisti sono uomini di tutte le razze, uomini e donne senza distinzioni) è perchè i personaggi sono credibili e non inseriti a Forza per seguire la moda del momento...

Se non capisci perchè il primo, nel suo genere, è un capolavoro ed il seguito una stronzata all'insegna del politicamente corretto e della "lotta" di genere non è colpa mia. :asd:

Oltretutto l'attore che fa Pentecost nel primo e la parte che fa dovrebbe bastare a farti capire perchè questo to è una stronzata.


Qui abboamo invece una bambina che senza mai aver guidato uno Yagher, non solo lo pilota ma comanda anche la squadra dove TUTTI sono più esperti di lei, dova la cinese si improvvisa pilota da un momento all'altro...

E la parlata di Pantera Nera NON è quella africana, è quelka della serva di Rossela O'hara in Via col vento...
SCEEntology è tra noi...state attenzione
https://seo-wordpress.it/

Avatar utente
Velez
Messaggi: 6474
Iscritto il: 25/01/2014, 13:05
Località: Great Northern Hotel

Re: [UFFICIALE] Film e Serie TV

Messaggioda Velez » 03/07/2018, 9:23

Visto il finale di stagione di Westworld 2, che dura come un film.
Niente, la serie più bella degli ultimi anni a mani basse. Stupenda, anche se difficile da seguire per i continui salti nel passato. Come nel primo, si seguono due linee temporali, stavolta più vicine nel tempo.
Per fortuna è già in programma la terza, anche se dubito riuscirà a superare la seconda. Non posso più farne a meno. T_T
Immagine

Torna a “Bunker”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti